Elogio dell’Accettazione

da MenteCritica — 19 maggio 2019 alle 13:21

La libertà soggiace al capriccio del destino. E questa è ferale condanna per chi ha scelto di vivere secondo dovere e coscienza. Nessuna scelta dipende completamente dalla proprio arbitrio, ma è sottoposta alla disciplina del caos che avvilisce il coraggio e rende sterile la responsabilità. E nonostante questo, alcuni di noi si ostinano a tenere il timone, nella segreta illusione che non sia il mare, il vento o un’onda presa al traverso, a decidere dove porre la prua, ma una carta sgualcita, una bussola di ottone e la volontà salda di raggiungere una meta.

Continua »

Scrivi un commento