Dopo il “caso Eichmann” il caso Messi. Sul nuovo screzio sportivo e diplomatico tra Argentina e Israele.

da ROSEBUD – Arts, Critique, Journalism — 8 giugno 2018 alle 12:37

  I crimini commessi da Eichmann sono di gran lunga superiori a quelli commessi da Israele in terra argentina. Golda Meir, Primo Ministro e Ministro degli Esteri israeliano (Tratto da “Sulla natura del male) Quando sento delle levate di scudi del cosiddetto “establishment” democratico e liberale contro Israele, soprattutto quando la “lezione” di civiltà viene impartita tramite l’Argentina, a me vengono i brividi. Premesso che i diritti dei palestinesi dovrebbero essere salvaguardati e lo Stato di Israele dovrebbe cercare una volta per tutte di limitare la tentazione... Continua »

Scrivi un commento