Dito bionico: per la prima volta al mondo un amputato percepisce il tatto

da Salute H24 — 8 marzo 2016 alle 23:22


Si accelera il percorso verso nuove protesi bioniche, potenziate con la capacità di restituire il tatto in tempo reale e in maniera del tutto simile alla percezione delle persone che non hanno subito amputazioni. Continua »

AntonioCaperna

Scrivi un commento