Diario dai giorni del golpe bianco – Ritratto disincantato della “sardina” grillorenzista Paolo Gentiloni…

da ROSEBUD – Arts, Critique, Journalism — 1 dicembre 2019 alle 6:52

Mentre la stampa di regime, costruisce panegerici su panegirici sugli intrepidi, coraggiosi, knowledgeable a tutto tondo, dotati di co**ioni large-size (quando si tratta di difendere gli interessi della nazione), ministri grillorenzisti del “governo delle poltrone viventi”, noi qui su Rosebud si può fare veramente poco per contrastare tale voce omologante, suadente, catechizzante, indottrinante. Tuttavia, tutto pur di ristabilire una qualche verità, ragion per cui ecco un ritratto più disincantato del Gentil Gentiloni dei giorni del “golpe bianco”, tratto sempre dal mitico e... Continua »

Scrivi un commento