Diario dai giorni del golpe bianco – Il PRAVDSERA!

da ROSEBUD – Arts, Critique, Journalism — 1 aprile 2019 alle 7:42

    21 Novembre 2014 D’accordo, non é scritto da nessuna parte che un giornale, anche se con storica vocazione cosmopolita, non possa essere filo-governativo, o non possa schierarsi politicamente. In America, per esempio, le grandi testate tendono a parteggiare per Tizio o per Caio, a seconda della linea editoriale e del macro-obiettivo sbandierato da chi corre per la governance federale. Inoltre non è scritto neppure in una ideale deontologia giornalistica che una qualsiasi testata, anche se di primo piano, non possa essere di parte… Non è scritto ma sarebbe auspicabile che... Continua »

Scrivi un commento