Di critica, di opinionisti e giornalisti italici: si sono svegliati tutti saltati sul carro del vincitore. Incluso il “Corrierone” del Fontana renzista autore de “Il Paese senza leader”.

da ROSEBUD – Arts, Critique, Journalism — 1 giugno 2018 alle 10:13

  Confesso che in questo momento è difficile non ricordare i post, a centinaia, pubblicati su Rosebud in questi mesi allo scopo di sostenere il governo dei pentastellati. Di contro, è difficile non ricordare l’incredibile battaglia che ciascuno dei cosiddetti giornalisti e opinionisti italiani, con poche, pochissime eccezioni, hanno fatto al MoVimento e alla Lega in questi anni, o anche alla sola idea di un governo giallo-verde. Orbene, questa mattina, si sono risvegliati tutti saltati sul carro del vincitore: mirabili! Il più-più-più governativo di tutti, a giudicare dalla home... Continua »

Scrivi un commento