De Rita, l’eredità Andreatta e quei favolosi anni Ottanta

da Phastidio.net — 18 ottobre 2015 alle 11:17

Per commentare la legge di Stabilità 2016, la Stampa ha intervistato il sociologo Giuseppe De Rita, fondatore del Censis (al quale ha persino donato un proprio erede) e preoccupato osservatore della spossatezza dei leggendari corpi sociali di questo disgraziato paese. In questo dopo-crisi infinito, De Rita pare avere una costante: elogia il premier in carica accostandolo a Beniamino Andreatta. A prescindere. Continua »

Scrivi un commento