Cure palliative e fine vita: la proposta degli infermieri

da Salute H24 — 29 maggio 2019 alle 23:01


Non è possibile rifiutare o interrompere l’assistenza soprattutto in tutte quelle condizioni di perdita di autonomia e di necessità di un supporto compensativo sostitutivo da parte dell’infermiere. Continua »

AntonioCaperna

Scrivi un commento