Climate change rischia di mandare in fumo il 3% del Pil mondiale

da XXI secolo? — 20 novembre 2019 alle 15:11

Fonte: W.S.I. 20 Novembre 2019, di Mariangela Tessa

 

Il cambiamenti climatici rischiano di mandare in fumo il 3% della crescita mondiale nei prossimi trent’anni. Tradotto in numeri assoluti, si tratta di 7,9 mila miliardi del Pil mondiale destinato a scomparire entro il 2050.

È quanto riporta uno studio condotto dall’Economist Intelligence Unit, dal quale emerge che saranno l’Africa (4,7%), il Sud America (3,8%) e il Medio Oriente (3,7%) le tre aree più colpite dall’aumento delle temperature… Continua »

Scrivi un commento