Chuck Lorre, uno sceneggiatore da Premio Nobel per la Letteratura. E sulla conclusione di The Big Bang Theory.

da ROSEBUD – Arts, Critique, Journalism — 28 febbraio 2019 alle 16:14

Mancano ancora circa 9 puntate da queste parti, e poi, dopo 12 anni, dopo circa 280 episodi, terminerà la stratosferica sitcom che è soprattutto figlia dell’incommensurabile sceneggiatore statunitense Chuck Lorre. The Big Bang Theory non continuerà per un solo motivo: perché Jim Parsons (il mitico Sheldon Cooper), ha rifiutato i cinquanta milioni di dollari che gli sono stati offerti per continuare; il suo viaggio artistico come “nerd” molto trendy sarebbe finito. C’è da capirlo, ma la decisione non deve essere stata gradita alla produzione che deve letteralmente dare addio a... Continua »

Scrivi un commento