Cala potere d’acquisto italiani, peggio di noi solo Grecia e Cipro

da XXI secolo? — 13 maggio 2019 alle 11:35

Fonte: W.S.I. 13 Maggio 2019, di Alessandra Caparello

 

In nove anni, dal 2008 al 2017, gli italiani hanno perso l’8,7% del proprio reddito disponibile reale (o potere d’acquisto), come risulta da una ricerca del Centro studi ImpresaLavoro su dati Eurostat.

Peggio di noi fanno solamente Cipro (-15,4%) e la Grecia (-30,8%). Continua »

Scrivi un commento