Brexit, May flirta con i laburisti: promette diritti ai lavoratori

da XXI secolo? — 6 marzo 2019 alle 15:06

Fonte: W.S.I. 6 Marzo 2019, di Alberto Battaglia

 

Theresa May conferma la strategia, flirtare con i laburisti promettendo nuove tutele per la classe lavoratrice, in cambio di un prezioso voto a favore del Brexit deal. Il prossimo meaningful vote della Camera dovrebbe avere luogo entro il 12 marzo. Il primo ministro britannico ha ribadito la linea, in un tweet:

“Il Regno Unito ha una orgogliosa tradizione nell’aprire la strada ai diritti dei lavoratori. Continua »

Scrivi un commento