Ai bimbi periti nel terremoto del centro-Italia

da ROSEBUD – Arts, Critique, Journalism — 26 agosto 2016 alle 14:34

Brillanti

lacrime di stelle,

mi carezzano

le vostre anime belle

 

Che sanno di miele,

di dolci e di candore

volano nell’aere

bisbiglii del cuore

 

Cangianti,

Iridi splendenti

mi sfiorano

Prati fioriti e cieli ardenti

 

Che profumano di viole

di buono e di calore

Sussurrano nel vento

Parole d’amore.

 

Rina Brundu, in Dublino, 26 agosto 2016

 


Continua »

Scrivi un commento