“Acqua perenne” di Giovanni Pascoli

da ROSEBUD – Arts, Critique, Journalism — 20 dicembre 2015 alle 17:27

Acqua perenne, ottima e pessima, ora
morte ora vita, acqua, diventa luce!
acqua, diventa fiamma! acqua, lavora!

Lavora dove l’uomo ti conduce;
e veemente come l’uragano,
vigile come femmina che cuce,

trasforma il ferro, il lino, il legno, il grano;
manda i pesanti traini come spole
labili; rendi l’operare umano

facile e grande come quel del Sole!


Continua »

1 Commento

  1. eccoPascolipositivista;verista;realista;profondo24 maggio

    ecco Pascoli positivista; verista;realista; come sempre profondo

Scrivi un commento