4 marzo 2018, cambiamo l’Italia (90) – Diario dai giorni del golpe bianco. Adesso se ne guarda bene, ma vi ricordate dell’endorsement di Benigni a Renzi e l’epocale: “La vittoria del No al Referendum sarebbe peggio della Brexit”?

da ROSEBUD – Arts, Critique, Journalism — 24 febbraio 2018 alle 10:04

Per chi avesse dimenticato, ecco un remider da “Diario dai giorni del golpe bianco” nell’attesa della edizione definitiva (Ipazia Books, 2018)…. Ottobre 2016 Almeno sulle mie qualità di critico non mi devo ricredere, anche se nulla toglie che uno possa essere pure un buon critico e un gran coglione a un tempo. Altre volte un buon critico DEVE essere un coglione ma l’argomento di cui andrò a trattare non rientra tra quelle situazioni sublimi, almeno all’inizio. Il fatto è che io non ho mai amato troppo l’artista Roberto Benigni. Non l’ho mai amato come attore, laddove mi... Continua »

Scrivi un commento