4 marzo 2018, cambiamo l’Italia (54) – Sulla tosta e determinata campagna elettorale de IL FATTO QUOTIDIANO

da ROSEBUD – Arts, Critique, Journalism — 8 febbraio 2018 alle 4:51

Intendiamoci, non è che la campagna elettorale la stia facendo solo Rosebud, o solo il “Corriere della Sera” o solo “Repubblica”, o solo i giornali di Berlusconi, o solo Mediaset, o solo la Rai. In realtà una campagna elettorale molto tosta, determinata, la sta portando avanti anche IL FATTO QUOTIDIANO, sia nella versione cartacea diretta da Marco Travaglio sia in quella online gestita da Peter Gomez. La differenza naturalmente c’è ed è data dal fatto che rispetto ai colleghi che lavorano nei giornaloni citati qui sopra (il giornalino Rosebud, escluso), Travaglio e Gomez non... Continua »

Scrivi un commento