13 secondi, la stretta di mano che entra nella Storia

da Estremo Occidente — 11 giugno 2018 alle 23:49

E' durata 13 secondi esatti la stretta di mano fra Donald Trump e Kim Jong Un. Il presidente americano esibiva un sorriso trionfale, il leader nordcoreano no: forse solo un segno d'imbarazzo, lui stesso intimorito e in soggezione di fronte all'enormità dell'evento. Alcuni giornalisti gli hanno urlato ripetutamente la stessa domanda: "E' vero che denuclearizzate?" Lui non ha risposto. Prima o poi dovrà farlo.

Continua »

rampini_1

Scrivi un commento